Archivi tag: stile di vita

Reiki – primo livello

 

 

 

 

primo livello reiki

 

IL 23 Luglio presso la ManoMadre, un appuntamento da non perdere!!!

Un’ intera giornata dedicata al reiki e all’energia vitale universale.

Per prenotazioni e info costi chiamare  lo 0578 63906

 

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Corpo&Mente

Luglio…rosa albicocca….

albicocche

 

Tonificante e antianemica è il frutto ideale per l’estate: dà pochissime calorie, è ricca d’acqua, ma soprattutto è una vera miniera di betacarotene, efficacissimo nel proteggere la pelle dai danni del sole.

 

Maschera energizzante all’albicocca

Frulla la polpa di 2 albicocche e uniscila a  3 cucchiaini di yogurt bianco magro, applica sul viso accuratamente deterso e lascia in posa per 20-25 minuti, quindi risciacqua con acqua tiepida.

La pelle sarà ossigenata e l’abbronzatura acquisterà nuova lucentezza.

 

 

 

Lascia un commento

Archiviato in Cucina & Benessere

Per il 10 luglio….menta e benessere

aperitivo 10 luglio

Finalmente è arrivato il caldo e quindi cosa c’è di meglio di una sferzata di freschezza?

Vieni a provarla mercoledì 10 luglio alla ManoMadre, il nostro aperolistico è da brividi…!!!

Lascia un commento

Archiviato in Cucina & Benessere

Il nostro 3 luglio all’albicocca…

albicocca

Che ne pensate di questa deliziosa mousse all’albicocca con un cuore di cioccolato bianco?

All’aperolistico della Mano Madre del 3 luglio è stato il pezzo forte!!!

Chissà il prossimo cosa ci riserva?

 

Lascia un commento

Archiviato in Cucina & Benessere

La Zuppa di Grano Saraceno e Piselli secondo il metodo Kousmine

Ingredienti:

  • Grano Saraceno 150 gr
  • Piselli 200 gr
  • Cipolla 1
  • Carota 1
  • Gambo di sedano 1
  • sale marino integrale e olio extra vergine di oliva (spremitura a freddo)

Procedimento

Se non si usano i queli freschi, ammollare i legumi per almeno 12 ore.

Mettere in acqua le verdure, opportunamente lavate,  e ridotte a tocchetti, aggiungere il sale e portare ad ebollizione  lasciando bollire per un quarto d’ora, quindi aggiungere i piselli ed il grano saraceno.

Far bollire  lentamente per 20 minuti e, a fine cottura frullare una piccola parte di minestra per renderla cremosa. Condire con olio extra vergine d’oliva a crudo.

Buon appetito!!!

handful of buckwheat on white background

 

Lascia un commento

Archiviato in Cucina & Benessere

Ci siamo rifatti il look….

Perchè è primavera (anche se non sembra).

Perchè tutto è in continuo cambiamento e anche noi non siamo da meno.

Perchè ci sono grandi novità in arrivo…rimanete sintonizzati…

Qualunque cosa accada

occorre sempre conservare

quello che è dentro i nostri cuori.

fio

Lascia un commento

Archiviato in Benessere

14 Marzo…il risveglio dei chakra…

chakra14

Lascia un commento

5 marzo 2013 · 11:54

Arriva l’autunno….

Quando le giornate si accorciano, l’aria si fa più fresca e il sole non ci scalda più, possiamo dire che l’autunno è arrivato.  In questo periodo si tende ad essere più malinconici, più introspettivi e si, anche un pò più tristi. Tutto normale però, non allarmatevi, la malinconia è uno stato dell’essere ed è quindi parte di noi, tuttavia affrontare questo periodo con le armi adatte potrebbe aiutarci.

Iniziamo dall’alimentazione: ad ogni cambio di stagione è buona norma affrontare un breve periodo di purificazione, scegliendo frutta e verdura di stagione e prediligendo la cottura a vapore, semplice e sana.  La zucca, le castagne, il melograno, il cavolo,  il radicchio rosso, pere,  mele  e uva possono rientrare nelle nostre tavole e aggiungere anche una sferzata di colore ed allegria. Nessun regime alimentare deve essere triste!! Di seguito vi consigliamo una ricetta semplice da provare (da gustare e consigliare!!!)…fateci sapere 🙂

Crema di Zucca

  • 500 gr di zucca
  • 300 gr di patate
  • 1 spicchilo d’aglio
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • circa 750 ml di brodo vegetale
  • 2 fette di pane integrale
  • noce moscata

Cuocere al vapore la zucca e le patate (entrambe con la buccia) quindi sbucciate e frullate la polpa insieme con il brodo. Fate bollire la crema ottenuta aggiungendo la noce moscata e aggiustate di sale. Infine tostate il pane “insaporendolo” con un pò di aglio. Servite la crema con un filo d’olio extravergine d’oliva e i crostini a parte.

Lascia un commento

Archiviato in Cucina & Benessere

Chakra, questi sconosciuti…?

Quante volte, anche solo discorrendo con gli amici, esce fuori questa parola? Ultimamente l’espressione ” aprire i Chakra” o ” non è nei miei Chakra” è diventata dizionario comune…ma sappiamo veramente cosa sono i Chakra? ci siamo mai fermati a pensare di cosa realmente si parla e a cosa serve conoscerli?

Chakra in sanscrito significa “disco” o ruota, e nello specifico indica le basi delle energie sottili che si ramificano dalla nostra colonna vertebrale; sono viste come  porte di accesso all’essenza del nostro corpo.

Vengono individuati sette Chakra principali, i chakra secondari che corrispondono ai punti nevralgici dell’agopuntura, sono circa un centinaio. La loro funzione principale è quella di assorbire l’Energia Universale, metabolizzarla, alimentare le aure e rilasciare energia all’esterno.  Ciascuno dei sette centri ha sia una componente anteriore che una componente posteriore.  Si fa eccezione per il Primo ed il  Settimo, che invece sono singoli. Dal Secondo al Quinto, l’aspetto anteriore si relaziona con i sentimenti e con le emozioni, mentre quello posteriore con la volontà.

Per quanto riguarda il Sesto ed il Settimo, la correlazione è con la mente e la ragione. Il Primo ed il Settimo hanno inoltre l’importantissima funzione di collegamento per l’essere umano: essendo i Chakra più esterni del canale energetico, essi hanno la caratteristica di porre in relazione l’uomo con l’Universo da un lato e con la Terra dall’altro.

Ogni centro sovrintende a determinati organi, ed ha particolari funzioni a livello emotivo, psichico e spirituale ed è proprio per questo che riteniamo l’equilibrio dei Chakra una cosa fondamentale per l’organismo e per un corretto stile di vita.  Nei post che seguiranno cercheremo di spiegare a grandi linee ognuno di questi sette centri, le loro funzioni ed il loro legame col mondo esterno.

1 Commento

Archiviato in Corpo&Mente

Attorstudio a Chianciano Terme

Chianciano Terme ospita dal primo settembre la terza edizione di “Attorstudio”. Le facce, la scrittura, le storie”, il nuovo cantiere di spettacolo e scrittura, intrattenimento e riflessione ideato e diretto da Mario Sesti e organizzato da Provincia di Siena in collaborazione con Terme e Comune di Chianciano, che quest’anno avrà’ come protagonisti Stefania Sandrelli e Lando Buzzanca, insieme a Francesco Bruni, autore del pluripremiato “Scialla!”.

Sabato 1° settembre presso il Villaggio Termale di Chianciano Terme sarà consegnato il Premio Terre di Siena Film Commission a Stefania Sandrelli, in una giornata a lei dedicata con un incontro aperto al pubblico condotto da Mario Sesti e la proiezione del suo film di esordio nella regìa “Christine Cristina” (2009).

Domenica 2 settembre sarà invece la giornata di Lando Buzzanca che racconterà’ aneddoti della sua vita professionale durante un incontro condotto da Mario Sesti e che riceverà il Premio Attorstudio Chianciano Terme alla carriera. In programma, domenica 2 mattina nel Parco Acquasanta anche un omaggio a Mario Soldati, a cura di Nicola Calocero e Giovanni Soldati, dedicato da Attorstudio al grande scrittore, regista, autore televisivo con una lettura di alcuni brani dell’autore e del figlio Giovanni da parte di Pino Calabrese.

Infine, alle ore 21.00 al PalamontePaschi, la consegna del Premio a Buzzanca  e  la proiezione del film rivelazione dell’anno, “Scialla!” (premiato alla Mostra di Venezia, al Premio David di Donatello 2012, ai Nastri d’Argento) alla presenza del regista livornese Francesco Bruni.

Fonte

Lascia un commento

Archiviato in Benessere