Archivi tag: tempo

Il Tempo…

Non ci siamo dimenticati di voi…..

” E un astronomo disse: Maestro Parlaci del Tempo. E lui rispose:  Vorreste misurare il tempo, l’incommensurabile e l’immenso.

Vorreste regolare il vostro comportamento e dirigere il corso del vostro spirito secondo le ore e le stagioni. Del tempo vorreste fare un fiume per sostate presso la sua riva e guardarlo fluire.

Ma l’eterno che è in voi sa che la vita è senza tempo
E sa che l’oggi non è che il ricordo di ieri, e il domani il sogno di oggi.
E ciò che in voi è canto e contemplazione dimora quieto entro i confini di quel primo attimo in cui le stelle furono disseminate nello spazio.
Chi di voi non sente che la sua forza d’amore è sconfinata?
E chi non sente che questo autentico amore, benché sconfinato, è racchiuso nel centro del proprio essere, e non passa da pensiero d’amore a pensiero d’amore, né da atto d’amore ad atto d’amore?
E non è forse il tempo, così come l’amore, indiviso e immoto?

Ma se col pensiero volete misurare il tempo in stagioni, fate che ogni stagione racchiuda tutte le altre,
E che il presente abbracci il passato con il ricordo, e il futuro con l’attesa.”  (Gibran)

 

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Corpo&Mente

Corpo e Mente.

Il rapporto tra corpo e mente è strettamente connesso sebbene piuttosto complicato da capire.

Quando ci succede qualcosa di spiacevole o abbiamo avuto una brutta giornata il nostro fisico tende a reagire con dolori addominali, spossatezza o mal id testa; al contrario se la nostra giornata è stata rilassante, divertente o gratificante, il nostro organismo reagirà facendoci sentire in forma.

Ogni reazione è differente come ogni organismo ma in ogni caso occorre “nutrire” entrambe le cose per raggiungere serenità e equilibrio interiore ed esteriore.

Per quanto riguarda il fisico è necessario adottare uno stile di vita sano, un ‘alimentazione leggera ed equilibrata e del movimento.

Per la mente il discorso è più complesso, tanto più faticoso e lungo quanto più le cause dei nostri disagi psichici sono lontane nel tempo e radicate nella nostra infanzia; per questo sono consigliati esercizi di pensiero positivo, yoga e meditazione e tutto quello che può aiutarci a raggiungere una felicità maggiore, serenità e forza di volontà nell’affrontare sconfitte e dispiaceri. I rapporti interpersonali vengono migliorati e quindi anche il nostro corpo ottiene una sferzata di energia nel migliorare e nell’affrontare le malattie.

 

Lascia un commento

Archiviato in Corpo&Mente