Archivi tag: Val d’Orcia

Attorstudio a Chianciano Terme

Chianciano Terme ospita dal primo settembre la terza edizione di “Attorstudio”. Le facce, la scrittura, le storie”, il nuovo cantiere di spettacolo e scrittura, intrattenimento e riflessione ideato e diretto da Mario Sesti e organizzato da Provincia di Siena in collaborazione con Terme e Comune di Chianciano, che quest’anno avrà’ come protagonisti Stefania Sandrelli e Lando Buzzanca, insieme a Francesco Bruni, autore del pluripremiato “Scialla!”.

Sabato 1° settembre presso il Villaggio Termale di Chianciano Terme sarà consegnato il Premio Terre di Siena Film Commission a Stefania Sandrelli, in una giornata a lei dedicata con un incontro aperto al pubblico condotto da Mario Sesti e la proiezione del suo film di esordio nella regìa “Christine Cristina” (2009).

Domenica 2 settembre sarà invece la giornata di Lando Buzzanca che racconterà’ aneddoti della sua vita professionale durante un incontro condotto da Mario Sesti e che riceverà il Premio Attorstudio Chianciano Terme alla carriera. In programma, domenica 2 mattina nel Parco Acquasanta anche un omaggio a Mario Soldati, a cura di Nicola Calocero e Giovanni Soldati, dedicato da Attorstudio al grande scrittore, regista, autore televisivo con una lettura di alcuni brani dell’autore e del figlio Giovanni da parte di Pino Calabrese.

Infine, alle ore 21.00 al PalamontePaschi, la consegna del Premio a Buzzanca  e  la proiezione del film rivelazione dell’anno, “Scialla!” (premiato alla Mostra di Venezia, al Premio David di Donatello 2012, ai Nastri d’Argento) alla presenza del regista livornese Francesco Bruni.

Fonte

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Benessere

La Grande Festa di Chianciano Terme

 GUST’E’ – LA GRANDE FESTA di Chianciano Terme, 1 e 2 Settembre 2012

LA GRANDE FESTA di Chianciano Terme
Dopo Sergio Castellitto, Giulio Scarpati, Neri Marcorè, Sergio Rubini, Emilio Solfrizzi, altri due prestigiosi protagonisti saranno di scena, quest’anno, ad Attorstudio: Stefania Sandrelli,  con un omaggio a Mario Soldati, curato dal figlio Giovanni, e Lando Buzzanca.

Giunto alla terza edizione, Attorstudio – Le facce, la scrittura, le storie è il nuovo cantiere di spettacolo e scrittura, intrattenimento e riflessione che Chianciano Terme mette in scena il 1° e il 2 settembre 2012 presso il Villaggio Termale e al cui centro è innanzitutto la professione di chi si esprime attraverso l’arte della recitazione, dell’interpretazione di fronte a un obiettivo cinematografico o in video.

GUSTè
Musica, gusto e benessere nelle vie di Chianciano Terme dalle 17.00 alle 24.00 .                                          

Lascia un commento

Archiviato in Benessere

Serena Contemplazione…e buon inizio di settimana.

 

Zengetsu, un maestro cinese della dinastia T’ang, scrisse per i suoi allievi i seguenti consigli:
Vivere nel mondo e tuttavia non stringere legami con la polvere del mondo è la linea di condotta di un vero studente di Zen.
Quando assisti alla buona azione di un altro, esortati a seguire il suo esempio. Nell’aver notizia dell’errore di un altro, raccomandati di non imitarlo.
Anche da solo in una stanza buia comportati come se avessi di fronte un nobile ospite. Esprimi i tuoi sentimenti, ma non diventare più espansivo di quanto la tua vera natura ti detti.
La povertà è il tuo tesoro. Non barattarla mai con una vita agiata.
Una persona può sembrare sciocca e tuttavia non esserlo. Può darsi che stia solo proteggendo con cura il suo discernimento.
Le virtù sono i frutti dell’autodisciplina e non cadono dal cielo da sole come la pioggia o la neve.
La modestia è il fondamento di tutte le virtù. Lascia che i tuoi vicini ti scoprano prima che tu ti sia rivelato.
Un cuore nobile non si mette mai in mostra. Le sue parole sono come gemme preziose, sfoggiate raramente e di grande valore.
Per uno studente sincero, ogni giorno è un giorno fortunato. Il tempo passa ma lui non resta mai indietro. Né la gloria né l’infamia possono commuoverlo.
Critica te stesso, non criticare mai gli altri. Non discutere di ciò che è giusto e di ciò che è sbagliato.
Alcune cose, benché giuste, furono considerate sbagliate per intere generazioni. Poiché è possibile che il valore del giusto sia riconosciuto dopo molti secoli, non c’è alcun bisogno di pretendere un riconoscimento immediato. Vivi con un fine e lascia i risultati alla grande legge dell’universo. Trascorri ogni giorno in serena contemplazione.

Lascia un commento

Archiviato in Benessere

Da visitare : Pienza

 

Pienza dista da Chianciano Terme 22 Km circa, è quindi una meta consigliata per chi oltre ad una vacanza all’insegna del benessere vuole incontrare cultura, storia e natura.

Considerata da tempo una perla all’interno della Val d’Orcia, tanto da meritarsi nel 1996 il titolo di Patrimonio dell’umanità Unesco.  Dopo l’intervento di Pio II che da un piccolo borgo la trasforma in una fiorente città del Rinascimento viene addirittura menzionata da Boccaccio nelle sue novelle.

Il grazioso centro storico con il Palazzo Piccolomini, il monastero di Sant’ Anna in Camprena che ospita al suo interno affreschi attribuiti al Sodoma e location del film “Il Paziente Inglese” e il Castello di Spedaletto sono solo alcuni dei luoghi che Pienza offre ai turisti. Verso sud una strada a saliscendi tra i colli porta al borgo fortificato di Monticchiello, che conserva vari edifici medievali, la rocca con lunghi tratti delle mura e la chiesa duecentesca dei Santi Leonardo e Cristoforo con interessanti resti di affreschi.

 

 

Lascia un commento

Archiviato in Benessere

Chianciano Terme

WHY NOT VISIT?

 

Visitando il nostro centro, oltre che rigenerarvi e rilassarvi potete approfittare dell’ offerta paesaggistica del nostro territorio : Chianciano Terme è il punto centrale per intraprendere un viaggio tra la Val d’Orcia (dal 2004 patrimonio UNESCO)  e la Val di Chiana,  all’insegna della natura, della cultura e dell’enogastronomia .

Chianciano Terme è considerata città della salute, grazie alle varie fonti termali presenti nel proprio territorio, ma c’è molto di più: il Museo Archeologico delle Acque per esempio,  inaugurato nel 1997, e cresciuto negli ultimi anni grazie alle costanti campagne di scavi. Nell’esposizione del museo emerge una galleria dedicata ai canopi rinvenuti nella necropoli di Tolle e una parte della decorazione del frontone del Tempio Etrusco dei Fucoli.

Il Museo d’Arte di Chianciano Terme  è anch’esso un importante punto d’interesse culturale del territorio., con oltre mille opere in esposizione che spaziano dall’arte asiatica a quella contemporanea.

 

 

 

 

Lascia un commento

Archiviato in Benessere